Mobile

Whatsapp annuncia interessanti novità per in gruppi

Whatsapp ha annunciato una serie di novità per quanto riguarda i gruppi. Whatsapp spiega che i gruppi sono utilizzati ogni giorno da diverse tipologie di utenti. Inoltre vengono utilizzati per svariati fini, dall’organizzare eventi a tenersi in contatto con la famiglia.

Novità in arrivo per i gruppi Whatsapp

Tra le novità principali troviamo una nuova descrizione del gruppo, nuove impostazioni per gli amministratori, ed infine la lettura migliorata per i messaggi in cui siamo citati. Un’altra modifica da segnalare è la possibilità di non essere aggiunti continuamente a un determinato gruppo dopo averlo abbandonato.

Elenco novità whatsapp

  • Descrizione del gruppo: un breve testo all’interno della schermata Info gruppo che permette di impostare lo scopo, le regole e l’argomento del gruppo. Quando una persona nuova entra nel gruppo, la descrizione viene visualizzata in cima alla chat.
  • Impostazioni per gli amministratori: nelle impostazioni del gruppo, l’amministratore ha ora la possibilità di limitare quali partecipanti possono cambiare l’oggetto, l’immagine e la descrizione del gruppo.
  • Panoramica delle menzioni: se sei rimasto inattivo in una chat di gruppo per un po’ di tempo, usa il nuovo tasto @ nell’angolo in basso a destra della chat per visualizzare velocemente i messaggi in cui qualcuno ti ha menzionato o ti ha risposto.
  • Ricerca dei partecipanti: trova chiunque faccia parte del gruppo cercando i partecipanti direttamente dalla schermata Info gruppo.
  • Gli amministratori ora possono revocare i privilegi di amministratore ad altri partecipanti al gruppo e i creatori del gruppo non possono più essere rimossi dal gruppo che hanno iniziato.

Tutte le novità elencate in alto sono già disponibili per le versioni Whatsapp di Android e di iOS. Non sappiamo quando e se arriveranno invece per Windows 10 Mobile, si spera il prima possibile.

Back to top button

AdBlock Rilevato

Questo sito non contiene annunci invasivi. Vi preghiamo di disabilitare AdBlock per poter continuare a navigare