Mobile

Samsung ha scelto la plastica per costruire il display dello smartphone “pieghevole”

Uno degli smartphone più attesi dalla community informatica è sicuramente il Samsung Galaxy F. La peculiarità di questo prodotto la si trova nella possibilità di piegare il display.

Samsung Galaxy F: perché il display sarà costruito in plastica?

Uno dei problemi progettuali di questo terminale riguarda il display. Infatti, come ben sappiamo, il vetro (Gorilla Glass) non è un materiale molto duttile. A tal propositi, i vertici di Samsung hanno optato per un display costruito interamente in plastica (poliimmide trasparente a duplice strato). L’azienda che si occuperà della produzione di questi display è la nipponica Sumitomo Chemical.

Samsung Galaxy FRiguardo alla resistenza del materiale, possiamo prendere in considerazione i display del Motorola Moto X/Z Force. Questi, pur essendo molto resistenti agli urti ed alle cadute, risultavano essere meno resistenti alle usure quotidiane. (vedi i graffietti causati dalla collisione del display con le chiavi).

Samsung Galaxy F: display in plastica o in vetro?

Un’altra caratteristica di questo terminale la ritroviamo nella struttura dello stesso. Infatti, abbiamo la presenza di ben due display. A tal proposito, non sappiamo quale dei due sarà costituito da materiale plastico. Infatti, se mentre si piegherà il display, avremo la presenza di due schermi (si pensa che il materiale che li debba rivestire sia il vetro), una volta distesi ne troveremo solo uno (si pensa che il materiale che lo debba rivestire sia plastico).

Tags

AdBlock Rilevato

Questo sito non contiene annunci invasivi. Vi preghiamo di disabilitare AdBlock per poter continuare a navigare