Mobile

Nuova TRUFFA WhatsApp tramite la foto profilo

Una nuova truffa gira su WhatsApp. Questa volta viene utilizzata la nostra immagine di profilo postata con un nuovo numero per chiedere denaro ai nostri contatti.

Come evitare la nuova truffa WhatsApp

Questa volta i truffatori utilizzano un modo semplice e vecchio quanto il mondo: farsi credere amici, parenti o conoscenti per spillare soldi a malcapitati sprovveduti.

Una volta accadeva senza strumenti digitali, ora la truffa corre veloce come il vento e si propaga a macchia d’olio grazie alla modernità degli strumenti utilizzati.

L’ultimo raggiro sfrutta la foto del profilo, il malintenzionato scarica la foto di un utente e finge di essere lui. Appioppando una scusa ai contatti della persona truffata. In pratica, ci si ritrova il contatto di un vecchio amico che avrebbe semplicemente modificato il numero di telefono.

Nuova truffa WhatsApp

Il passo successivo è quello di chiedere dei soldi, convincendo la preda a farsi mettere su un conto una piccola cifra per risolvere una urgenza. A questo punto scatta la vera truffa, per non cadere nel raggiro presta sempre molta attenzione ai vari cambi di numero di telefono dei tuoi contatti.

Come evitare di cadere nella truffa WhatsApp con la foto del profilo

Visto che i malintenzionati possono scaricare la tua foto dal web per poi utilizzarla come foto profilo WhatsApp, ti consiglio di utilizzarne una in cui non siamo molto riconoscibili.

Evita anche di utilizzare la stessa foto che magari utilizzi per il profilo di Facebook e Instagram. Inoltre segnala subito alla polizia postale se qualche tuo amico o conoscente riceve il messaggio truffa in modo da segnalare prontamente il furto d’identità

Tags
Back to top button

AdBlock Rilevato

Questo sito non contiene annunci invasivi. Vi preghiamo di disabilitare AdBlock per poter continuare a navigare