Fotografia

Lomography presenta la nuova pellicola 35mm Berlin 400

Lomography, nota azienda produttrice di pellicole ed attrezzatura fotografica, annuncia la sua nuova pellicola bianco e nero 35mm Berlin 400. La pellicola, che prende spunto dalle pellicole tedesche degli anni ’60, sarà disponibile da Dicembre al prezzo di 8,90 dollari.

Lomography Berlin 400: la pellicola dal forte gusto vintage

Lomography, insieme a Kodak, è uno delle poche aziende che sta investendo tantissimo nel mercato delle pellicole fotografiche. Il ritorno a quello che è il vecchio modo di fare fotografia sta colpendo soprattutto i fotoamatori più accaniti che, per slanciarsi dagli sviluppi tecnologi del momento, ritornano a fare uso della pellicola.

La nuova Berlin 400 offre così un bianco e nero davvero dal gusto vintage con dei toni e delle sfumature molto simili alle pellicole utilizzate dagli cineasti tedeschi degli anni ’60.

Lomography Berlin 400: Immagini Sample

La Berlin 400 è una pellicola ISO 400 a grana fine, una sensibilità adatta per moltissime situazioni fotografiche più o meno luminose. L’azienda assicura che la pellicola può essere tranquillamente “tirata” sui 1600 ISO/3200 ISO senza perdere i toni e le sfumature tipiche di questo prodotto.

La Berlin 400 può essere sviluppata tramite l’ausilio dei liquidi di sviluppo/fissaggio Kodak D-76, Kodak HC-110, Iford Ilfosol-3 (facilmente trovabili sul mercato) in un processo molto semplice e replicabile a casa (sempre se muniti dell’attrezzatura necessaria e di una camera oscura).



La pellicola sarà disponibile da Dicembre in confezione da 5 pellicole al prezzo di 44,50 dollari (8,90 dollari a pellicola). Per maggiori informazioni sul prodotto, e sui parametri di sviluppo, vi lasciamo alla pagina ufficiale di Lomography.

Tags
Back to top button

AdBlock Rilevato

Questo sito non contiene annunci invasivi. Vi preghiamo di disabilitare AdBlock per poter continuare a navigare