Apple

Apple: AirPods 2 potrebbero essere disponibili dal 28 marzo

Uno degli accessori Apple più popolari e più apprezzati dalla community informatica sono sicuramente le AirPods. A tal proposito, nel 2019 verrà sicuramente presentata la seconda generazione degli auricolari wireless. Stando ad alcuni leaker, i nuovi auricolari della mela saranno in vendita già dal 29 marzo.

Apple: Le AirPods 2 verranno presentate il 25 marzo?

Premettendo che s tratta di una notizia di cui non si conosce la veridicità, stando al software di un gestionale, le AirPods 2 arriveranno sul mercato il 28 marzo, mentre la presentazione ufficiale dovrebbe avvenire il 25 marzo. Un’altra informazione che rende più vero questo screenshot riguarda la durata del ciclo vitale delle attuali cuffie Apple.

Infatti, il ciclo che dovrebbe garantire l’utilizzo senza problemi terminerà il 28 marzo. Riguardo alle funzionalità che potrebbero essere implementate, sappiamo che, quasi sicuramente, il case delle AirPods 2 avrà la ricarica wireless: potremo caricare le cuffie appoggiandole su qualsiasi superficie adatta a questa tecnologia. Non dovrebbero mancare funzioni relative al fitness ed alle attività sportive.

Apple: cosa dobbiamo aspettarci il 25 marzo?

Oltre alle AirPods 2, Apple dovrebbe presentare due nuovi tablet. Uno dalle dimensioni ridotte (iPad 5 Mini), l’altro dalle dimensioni standard. Entrambi avranno il supporto alla nuova pencil. Secondo alcuni leaker, l’azienda di Cupertino potrebbe persino presentare la 5a generazione dell’iPod. Questo, dovrebbe garantire un’esperienza musicale molto elevata, non paragonabile allo smartphone.

apple
Dopo circa due anni dall’annuncio ufficiale, dovrebbero presentare anche la basetta di ricarica AirPower. Questa, ci permetterà di ricaricare contemporaneamente l’iPhone, le AirPods e il Watch.

Non ci resta che attendere la conferenza Apple che avverrà il 25 marzo allo Steve Jobs Theatre per scoprire i nuovi prodotti ed i loro relativi prezzi.

Tags
Back to top button

AdBlock Rilevato

Questo sito non contiene annunci invasivi. Vi preghiamo di disabilitare AdBlock per poter continuare a navigare