Android

Google presenterà il suo smartphone pieghevole, ma non ora

Visionando i prodotti presentati al Mobile World Congress di Barcellona, ci si è resi conto che il trend di questo 2019 saranno sicuramente gli smartphone pieghevoli. A tal proposito, oltre a Samsung e Huawei, anche Google avrebbe depositato un progetto riguardante l’ipotetico smartphone pieghevole.

Google: scopriamo insieme il brevetto dello smartphone pieghevole

I colleghi di Patently Mobile hanno scovato il brevetto di Google riguardante uno smartphone pieghevole. Dall’immagine in questione, possiamo constatare come la metodologia di apertura del display sia molto differente rispetto ai competitors. Infatti, vorrebbe imitare quasi il meccanismo a conchiglia visto qualche decennio fa.

Da chiuso, lo smartphone pieghevole potrebbe avere uno spessore più elevato dove si trovano le cerniere, mentre uno spessore molto ridotto dal lato opposto. Dal brevetto in questione non riusciamo a capire quali possano essere le funzionalità dello smartphone pieghevole o perlomeno se sia dotato di un piccolo display esterno (tecnologia simile al prototipo nel nuovo smartphone Motorola).

Google: i pannelli ricevuti da Samsung insospettiscono gli utenti

A confermare il pieno interesse di Google ad addentrarsi in questa nuova tecnologia è la presenza di pannelli pieghevoli inviati proprio da Samsung. In realtà, questi pannelli sono stati inviati anche ad un altro colosso hi-tech, ovvero Apple.

Google
Ovviamente, non è detto che la presenza di questo brevetto confermi un pieno interesse dell’azienda di Mountain View. Noi crediamo che l’azienda debba valutare tutti i vantaggi e gli svantaggi che ne concernono da questa tecnologia.

Riuscirà Google a presentare il suo primo smartphone pieghevole, oppure il brevetto cadrà nel dimenticatoio?

Via
Patently Mobile
Tags
Back to top button

AdBlock Rilevato

Questo sito non contiene annunci invasivi. Vi preghiamo di disabilitare AdBlock per poter continuare a navigare