Mobile

Wind: attivazione SIM con video attivazione tramite app

Fino a qualche giorno fa quando si aderiva online ad un’offerta telefonica, la SIM non veniva subito attivata e spedita ma era necessario che il cliente si identificasse tramite il portalettere o in autonomia. L’operatore Wind ha introdotto una nuova novità molto interessante.

Wind: la novità introdotta

Wind fino adesso ha concesso due vie per la video identificazione, attraverso un PC con webcam oppure lo smartphone, in entrambi casi recandosi tramite un browser web nella pagina dedicata wind.it/attiva. Da poche ore l’operatore ha aggiunto un terzo metodo interessante.

Il terzo metodo avviene tramite l’applicazione ufficiale MyWind in cui è integrato il processo di attivazione delle SIM. Basta scaricare l’applicazione tramite il Google Play Store o l’App Store e toccare il tasto “Attiva la SIM” che appare nella schermata iniziale di benvenuto.

Wind: cosa bisogna fare

Per poterlo fare è necessario ovviamente essere connessi ad Internet ed avere una fotocamera frontale nel proprio smartphone. Il primo passo che dovete compiere è l’inserimento del codice fiscale, il secondo quello delle ultime cinque cifre del numero seriale della SIM che avete ricevuto.

Wind

Successivamente si può procedere con la video identificazione, inquadrando il proprio volto e il proprio documento di identità. Questo è un procedimento che ormai utilizzano molte aziende per i loro servizi e per l’attivazione degli stessi.

Wind

Come ultima cosa viene sottoposto il contratto, da leggere e sottoscrivere. Subito dopo si riceverà un SMS con il codice per la firma elettronica ed una email di conferma con l’esito del processo di video identificazione. Dopo ciò Wind vi comunicherà che potete inserire la vostra SIM che sarà attiva.

Tags
Back to top button
it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian

AdBlock Rilevato

Questo sito non contiene annunci invasivi. Vi preghiamo di disabilitare AdBlock per poter continuare a navigare