Hardware

Ban di Spotify per gli utilizzatori di APK modificati?

Il ban di Spotify sta sempre di più colpendo gli utilizzatori di servizi illegali, servizi possibili tramite l’utilizzo di APK oppure con store alternativi a quelli di Android e IOS. In passati articoli vi abbiamo informato su come poter effettivamente sfruttare il Premium di Spotify senza rischiare il BAN, ma è davvero così sicuro?

Ban di Spotify: arrivano i primi account bannati

Pur essendo una pratica illegale, lo scaricamento di applicazioni con servizi a pagamento da sorgenti esterne, ha da sempre scaturito un numero elevatissimo di hacker pronti a portare sul mercato dei metodi per aggirare i sistemi di sicurezza delle applicazioni (ne abbiamo parlato ampiamente anche qui).

Il Ban di Spotify è in questi giorni sotto gli occhi di tutti tanto da far movimentare la community che ormai da mesi faceva uso del servizio in maniera non proprio legale. Spotify ha infatti bannato numerosi account non permettendo più lo sfruttamento della piattaforma ad individui privi dell’effettiva versione Premium del servizio di streaming musicale.

Ban di Spotify: è sicuro ancora mantenere un account “non legale”?

Gli ultimi metodi per poter sfruttare Spotify Craccato senza incorrere in Ban, sono dei metodi più sicuri rispetto al passato. Ovviamente è quasi certo un aggiornamento futuro dei creatori della piattaforma che, proprio per evitare questo forma illegale di sfruttamento del loro servizio, introdurranno dei nuovi algoritmi di BAN.

Spotify BAN

Per questo motivo vi sconsigliamo caldamente di far ancora uso di account illegali ed invece di iniziare a sfruttare il servizio Premium dividendolo magari con amici e familiari per risparmiare molti soldi ogni mese (un account familiare può essere diviso in massimo cinque persone).

Il Ban di Spotify mieterà ulteriori vittime nei prossimi mesi per questo ci aspettiamo l’arrivo di offerte che potrebbero invogliare, i vecchi utilizzatori del servizio, a passare all’account Premium con delle cifre molto basse.

Tags

Gianluca De Dominici

Fotografo in erba amante dell'arte, e della tecnologia, a 360°.

Related Articles

Back to top button
Close