Hardware

AMD rilascia le specifiche Ryzen della terza generazione

Piovono indiscrezioni sulla nuova generazione di processori AMD. Il top di gamma 3850X dovrebbe avere 16 core e 32 threads, e costare solo 500 dollari. I rumors parlano anche di un 6 core a 100 dollari.

AMD con i suoi nuovi processori

Un processore da 16 core e 32 thread, con velocità di clock di 4,3Ghz e TDP di 135W. E per di più ad un prezzo di soli 500 dollari. Sarebbe questo il nuovo top di gamma della nuova generazione Ryzen di AMD, a voler dar retta alle numerose indiscrezioni provenienti in queste ore dall’Asia. I nuovi processori sarebbero addirittura già finiti nel catalogo di un rivenditore di Singapore.

Andiamo ad analizzare con più precisione queste indiscrezioni. Come detto, a far la parte del leone sarebbe il nuovo Ryzen 9 3850X, un mostro da 16 core e 32 thread con velocità di clock di 4,3Ghz e turbo boost fino a 5,1Ghz. Consumo intorno ai 135W e prezzo intorno ai 500 dollari completano la lista delle indiscrezioni.

Specifiche delle CPU AMD

Appena sotto il 3850X si piazza il 3800X che condivide con il fratello maggiore il numero di core e thread ma con velocità di clock leggermente più bassa. Si fermerebbe infatti a 3,9Ghz con turbo boost fino a 4,7Ghz. Leggermente più bassi TDP (125W) e prezzo (450 dollari).

amd

Fascia media affidata, invece, al Ryzen 7 3700X. Fra le caratteristiche spiccano i 12 core con 24 thread (il 2700X di precedente generazione ne aveva 8/16), e la velocità di clock di 4,2Ghz. Velocità che arriva in turbo boost a 5Ghz. Prezzo intorno ai 300 dollari. Anche in questo caso c’è una versione più “economica”, rappresentata dal 3700, che perde un po’ di velocità fermandosi a 3,8Ghz ma conserva lo stesso numero di core e thread.

Chiuderebbe il lotto dei processori Ryzen di terza generazione il Ryzen 3 3300, proposta di fascia economica di AMD. Fascia economica si, ma non per questo meno interessante, visto che le indiscrezioni parlando di un 6 core 12 thread con velocità di clock di 3.2Ghz e turbo boost fino a 4Ghz. A stupire sarebbe ancora una volta il prezzo, col 3300 venduto a soli 100 dollari.

Se le indiscrezioni venissero confermate non potremmo far altro che fare i complimenti ad AMD, e siamo sicuri che una proposta del genere potrebbe mettere in seria difficoltà la concorrenza. AMD ha confermato a gennaio, al CES di Las Vegas, che la nuova generazione di Ryzen dovrebbe arrivare entro la prima metà del 2019, e queste indiscrezioni non possono far altro che stimolare la nostra curiosità e la nostra voglia di saperne di più.

Back to top button
it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian

AdBlock Rilevato

Questo sito non contiene annunci invasivi. Vi preghiamo di disabilitare AdBlock per poter continuare a navigare