Mobile

Huawei: prototipo di pieghevole simile a Galaxy Fold

Huawei a da poco presentato il suo smartphone pieghevole, Huawei Mate X durante il Mobile World Congress 2019. L’azienda aveva studiato un design per il dispositivo pieghevole molto simile a quello che vediamo sul Galaxy Fold, il terminale pieghevole di Samsung.

Huawei: prototipo di smartphone pieghevole simile al Galaxy Fold

Huawei aveva già preparato questo prototipo ma l’amministratore delegalo Richard Yu ha deciso di cancellarlo. Lo stesso AD ha dichiarato che il loro prototipo era migliore di Galaxy Fold e inoltre ritiene che “avere due schermi, uno davanti e uno dietro, rende lo smartphone troppo pesante”.

I due dispositivi rappresentano comunque una “rivoluzione” nel campo mobile e hanno inaugurato l’era dei dispositivi pieghevoli. Entrambi i terminali sono stati presentati a pochi giorni di distanza l’uno dall’altro, prima il Galaxy Fold e successivamente il Mate X durante MWC 2019.

Huawei Mate X: i dettagli

Essendo ancora agli albori, non sappiamo come andrà a finire questa tecnologia e se piacerà alle persone. Mate X è più snello rispetto al Galaxy Fold, ma è più propenso ad avere graffi sul display visto che risulta difficile proteggerlo con una pellicola protettiva.

Huawei

Il Galaxy Fold in questo risulta più avvantaggiato, ma è molto più ingombrante come dispositivo. Huawei Mate X dispone di un grande display da 8 pollici con una risoluzione da 2200×2480 pixel, fra le più elevate mai realizzate. Tutte le caratteristiche sono quelle che rappresenterebbero un top di gamma qualsiasi.

Huawei

 

Per vedere meglio questi due dispositivi non ci resta che attendere che escano sul mercato, quasi nessuno ha avuto modo di toccare i device con mano, li abbiamo visti soltanto durante le presentazioni. I prezzi però superano i 2000 euro, non tutti i consumatori potranno approfittarne.

Tags

Antonio Messina

Classe '98, siciliano, amante della tecnologia, dei videogames e soprattutto delle serie tv. Trasformo in passione tutto quello che faccio.

Related Articles

Back to top button
Close