Hardware

Servizi Cloud: cosa sono e perché sfruttarli?

Da ormai parecchi anni moltissime aziende sono passate alla conservazione e all’elaborazione di dati tramite i Cloud. Quest’ultimi hanno ricevuto nel tempo numerosi upgrade diventando il punto di riferimento di aziende come Microsoft, Google, Apple, ecc.. Ma cosa sono in realtà questi servizi?

Servizi Cloud: cosa sono?

I servizi Cloud sono semplicemente dei servizi che sfruttano delle reti esterne per immagazzinare i nostri dati e tenerli al sicuro da qualsiasi tipologia di danno accidentale. Indipendentemente dall’azienda, un servizio Cloud, permette di caricare un peso variabile di dati offrendoci la possibilità di poterli riprendere in qualsiasi istante.

La grande forza di questi servizi è proprio quella di poter scaricare, caricare e modificare i nostri file, immagini, testi, ecc.. in qualsiasi dispositivo munito di connessione internet. Il risparmio che ne consegue non è solo di tipo materiale (non dobbiamo portarci dietro chiavette e hard disk), ma soprattutto temporale grazie alla velocità di scambio dati che offrono le connessioni internet di quest’era.

Servizi Cloud: sono davvero così sicuri?

Moltissime aziende stanno puntando forte su questi servizi Cloud e per questo, chi ancora è molto dubbioso, si chiede se sia la scelta giusta visto i possibili problemi che potrebbero presentarsi nell’immagazzinare materiale online (perdita di file o facile preda di hacker).

Servizi Cloud

Effettivamente i servizi Cloud non sono esenti da rischi ma, i recenti aggiornamenti introdotti dalle principali aziende leader nel mercato tecnologico, hanno reso maggiormente sicuro il salvataggio di dati all’interno di questi storage. Se in passato era molto più facile perdere materiale, oggi è molto più difficile grazie agli sviluppi e agli investimenti sul lato sicurezza.

Le ingenti quantità di dati hanno reso utilissimi, se non addirittura fondamentali, questi servizi che, in pochissimo tempo, hanno sovrastato il normale utilizzo di supporti di memorizzazione fisici. La presenza di storage gratuiti è un motivo in più per provarne a farne uso, con la consapevolezza che, salvare i dati su diversi supporti, fisici ed online, è l’unico modo per non perderli definitivamente.

Tags
Back to top button
it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian

AdBlock Rilevato

Questo sito non contiene annunci invasivi. Vi preghiamo di disabilitare AdBlock per poter continuare a navigare