Mobile

OPPO MWC 2019: 10x lossless zoom e smartphone 5G

Il Mobile World Congress 2019 di Barcelona è iniziato alle 14 con la prima conferenza, quella di Oppo. Conferenza durata veramente poco, ma dove l’azienda cinese ha annunciato di star lavorando al suo primo smartphone 5G e al 10x lossless zoom per le fotocamere che arriverà entro quest’anno.

OPPO: 10x lossless zoom

La prima cosa di cui ha parlato l’azienda è il 10x optical zoom per le fotocamere dei futuri smartphone. Questa tecnologia utilizza una tripla combinazione di “lenti”. Troviamo delle lenti grandangolari, una camera principale “ultra-trasparente” da 48 Megapixel ed infine troviamo un teleobiettivo.

Oppo

Quando combinati, questi sensori sono in grado di coprire lunghezze di 16mm-160mm che permettono allo zoom di ridurre al minimo le perdite di qualità. E’ presente inoltre, sulla fotocamera principale e sul teleobiettivo, una stabilizzazione ottica dell’immagine con precisione di 0.00145°. Questo vuol dire che anche quando si usa lo zoom al massimo le immagini saranno chiarissime. L’arrivo di questa tecnologia è previsto per il secondo trimestre dell’anno.

OPPO: smartphone 5G

La seconda, e ultima, novità di Oppo è il suo prossimo smartphone 5G. Henry Tang, director of standards dell’azienda, ha dichiarato che l’azienda sta lavorando duramente per migliorare l’internet da mobile. Un aspetto su cui vuole puntare con il prossimo smartphone 5G è il gaming da mobile, uno dei settori che può trarne più benefici.Oppo

Oppo ha affermato che sta lavorando sul 5G dal 2015 e che intende portarlo sul mercato il prima possibile, anche se durante la conferenza non ha fatto vedere nessun dispositivo. Si tratterà di uno smartphone “destinato a cambiare il mercato”, per questo l’azienda ha stretto una collaborazione con Qualcomm, che hanno svelato che il SoC presente sul dispositivo 5G sarà lo Snapdragon 855 con modem X50.

Oppo

L’azienda cinese non ha però svelato nessun dettaglio sulla scheda tecnica o sul design del futuro dispositivo. Si aspetta comunque la presentazione e il lancio del dispositivo entro quest’anno, come per lo zoom x10, che arriverà entro il secondo trimestre dell’anno.

Tags

Antonio Messina

Classe '98, siciliano, amante della tecnologia, dei videogames e soprattutto delle serie tv. Trasformo in passione tutto quello che faccio.

Related Articles

Back to top button
Close