Hardware

Samsung The Wall: la nuova TV Micro

Samsung ha presentato il The Wall 8K a ISE 2019, in programma dal 5 all’8 febbraio ad Amsterdam. L’esemplare in mostra vanta una diagonale di ben 292″ ed è ovviamente basato sulla tecnologia MicroLED, esattamente come per il The Window da 75″ portato al CES 2019.

Un MicroLED da 292 pollici chiamato The Wall

Si tratta quindi di un display composto da vari moduli da comporre liberamente. Samsung dichiara la possibilità di realizzare schermi con dimensioni comprese tra 73″ e 292″.I pixel dei display sono composti da tre microscopici LED: un LED rosso, uno verde e uno blu. Questo tipo di tecnologia non ricorre più ad una retroilluminazione o a filtri colore: si tratta di schermi “self-emitting”, esattamente come gli OLED. La luce emessa direttamente dai LED. É quindi possibile offrire una luminosità molto elevata e neri assoluti, poiché i LED, corrispondenti ai singoli pixel, possono essere spenti.

The Wall una risoluzione 8K

Il The Wall 8K si distingue dagli altri modelli anche per via della risoluzione, corrispondente a 7680 x 4320 pixel. Il design denominato “Infinity” è praticamente privo di cornice. Anche lo spessore è ridotto: il colosso coreano dichiara un ingombro inferiore ai 30 mm.
the wall
Dai QLED TV viene ripreso l’Ambient Mode, questa funzione permette di fondere The Wall con l’ambiente circostante. Sul display vengono riprodotti i colori o i motivi delle pareti circostanti in modo da creare una soluzione di continuità tra display e ambiente. Si possono poi visualizzare foto od opere d’arte.Samsung ha inoltre annunciato varie collaborazioni per integrare il The Wall in sistemi audio e di automazione. Tra i partner vi sono Harman Luxury Audio e Steinway Lyngdorf per l’audio, Control4, Crestron e Savant per gli impianti di automazione, Domotz, Ihiji e OrvC per funzionalità di monitoraggio remoto.
the wall
The Wall 8K non è un prodotto destinato a rimanere un esemplare da fiera di settore. Il prodotto entrerà in commercio nella prima metà del 2019. Se invece siete interessati ad altri prodotti Samsung, date uno occhiata al nuovo Galaxy S10 e S10+.

Tags

Daniel Espinoza

Imparando e scoprendo come se fosse il primo giorno.

Related Articles

Back to top button
Close