Apple

Apple iPad Mini: la quinta generazione supporterà la Pencil

Uno dei dispositivi più popolari di Apple è sicuramente l’iPad. A tal proposito, esistono molte varianti del celebre tablet. Una delle più amate è sicuramente la Mini, che offre un dispositivo relativamente compatto, ma molto utile per studenti o per coloro i quali volessero possedere un tablet compatto ma efficiente.

Apple: iPad Mini supporterà la Pancil e la Smartkeyboard

La quinta generazioni di iPad Mini dovrebbe implementare delle novità rispetto alla precedente. Apple, infatti, ha deciso che potrà supportare l’insostituibile Pencil e la classica Smartkeyboard. Quasi sicuramente, potremo utilizzare la Pencil che è stata presentata con il nuovo iPad Pro.Secondo alcuni leaker, invece, la società di Cupertino potrebbe presentare una nuova Pencil: non sappiamo se questa scelta potrebbe portare i frutti sperati. Un’altra novità, la ritroveremo sicuramente nel processore. A differenza della quarta generazione, la quinta dovrebbe implementare il SoC A11 Bionic, con almeno 3 giga di memoria RAM.

Apple iPad Mini: il grande assente sarà il Face ID

Riguardo allo sblocco del tablet, si dovrebbe ritornare al classico sensore fingerprint posto nel tasto centrale, presente nella cornice sottostante al display. A supportare questi rumors sono state delle dichiarazioni di Apple stessa che hanno esplicitamente affermato che non sarà presente il Face ID.
iPad Mini 5
Così facendo, si dovrebbe ritornare al classico design, ovvero cornici che circondano il display e sensore fingerprint anteriore. In realtà, questa scelta non ci dispiace, in quanto rende più ergonomico il dispositivo. Secondo molti utenti, il nuovo design avrebbe aumentato tantissimo il livello estetico dell’iPad Pro, ma avrebbe diminuito la comodità d’uso.
iPad Mini 5
Non ci resta che attendere di ricevere ulteriori informazioni riguardanti questo nuovo iPad Mini. Sarà questo il prodotto che farà rinascere Apple?

Tags
Back to top button
it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian

AdBlock Rilevato

Questo sito non contiene annunci invasivi. Vi preghiamo di disabilitare AdBlock per poter continuare a navigare