Android

Redmi GO: il primo smartphone Android GO dell’azienda

Redmi ha appena annunciato di essere al lavoro su un nuovo smartphone munito di sistema operativo Android GO: il Redmi GO. La notizia, giunta tramite le pagine social dell’azienda, ci parla di un rilascio imminente del prodotto nelle prossime settimane.

Redmi GO: Redmi inizia ad acquistare la sua indipendenza

Qualche settimana fa vi abbiamo parlato dello strano caso che ha colpito il marchio Redmi. Quest’ultimo era una linea di punta dell’azienda Xiaomi che, dopo attente analisi di mercato, ha deciso di slegare il brand per farlo diventare un brand indipendente.La scelta sembra che stia portando ai suoi frutti e gli ultimi dati relativi alle vendite del Redmi Note 7 fanno ben sperare in un futuro roseo per uno dei più famosi brand del mercato smartphone.

Redmi GO Principali Caratteristiche

Android GO sta acquistando maggiori investitori in questi mesi dimostrandosi essere un progetto molto intelligente e ben studiato. Il nuovo Redmi GO è infatti un prodotto molto economico ma con delle prestazioni molto soddisfacenti grazie alla versione semplificata di Android e alle sue caratteristiche da medio gamma.
Redmi GO Android
Redmi ha lavorato per rendere questo Smartphone il più veloce e reattivo possibile con comunque uno sguardo ai consumi e alla fotocamera. Al suo interno troviamo un processore Snapdragon 425, una scheda video Adreno 308 e un 1GB di Ram.
  • Schermo 5″ HD
  • Snapdragon 425
  • GPU Adreno 308
  • 1GB di RAM e 8GB di ROM (espandibile)
  • Fotocamera posteriore di 8MP ed anteriore di 5MP
  • Batteria da 3000mAh
  • 137g
Lo schermo è di 5″ con risoluzione HD, mentre il reparto fotocamera è molto classico vista la scelta di un solo sensore per la parte posteriore (8MP F/2) e per la parte anteriore (5MP). Il Redmi GO sarà disponibile nelle colorazioni blu o nera ad un prezzo ancora da destinarsi.

Tags
Back to top button
it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian

AdBlock Rilevato

Questo sito non contiene annunci invasivi. Vi preghiamo di disabilitare AdBlock per poter continuare a navigare