Android

Huawei: smartphone pieghevole in arrivo al MWC 2019

Una delle tecnologie che sicuramente conquisterà tutta la community informatica è sicuramente la possibilità di flettere i display degli smartphone. A tal proposito, Huawei ha confermato che presenterà il suo primo smartphone pieghevole al Mobile World Congress 2019 di Barcellona.

Huawei: cosa sappiamo dello smartphone pieghevole?

Riguardo alle indiscrezioni tecniche, non abbiamo tantissime informazioni. Huawei ha dichiarato che il dispositivo avrà un display da 8” e che, una volta piegato, ne diventerà di 5”. I display in questione usufruiranno della tecnologia OLED e verranno costruiti dalla società cinese BOE.Non abbiamo informazioni riguardo alla composizione ed ai materiali dei display. Francamente, non sappiamo come il piegamento non possa influire sul corretto funzionamento del display, senza causare problemi alla visualizzazione e al touch.

Huawei: lo smartphone pieghevole avrà il modem 5G

Oltre alle dimensioni del display, Huawei ha confermato la presenza del modem 5G integrato. A tal proposito, non utilizzerà il classico Snapdragon X50, ma il proprio modem Balong 5000, presentato precedentemente all’IFA 2018.
Huawei smartphone pieghevole
Il modem in questione può raggiungere una velocità di picco di ben 6.5 Gbps. Quello prodotto da Qualcomm, invece, si ferma a 5 GBps. In realtà, non sappiamo se il Balong 5000 riuscirà a sfruttare a pieno le proprie potenzialità in quanto si tratta di una tecnologia ancora acerba. Basti pensare che ci sono pochissime antenne dedicate alla connessione 5G.
Huawei smartphone pieghevole
Non ci resta che attendere il Mobile World Congress per assistere alla presentazione ufficiale del primo smartphone pieghevole prodotto da Huawei. Riuscirà a soddisfare la community, oppure si tratta di marketing allo stato puro?

Tags
Back to top button
it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian

AdBlock Rilevato

Questo sito non contiene annunci invasivi. Vi preghiamo di disabilitare AdBlock per poter continuare a navigare