Mobile

Samsung presenta un sensore per device a tutto schermo

Il 2019 sarà l’anno dell’eliminazione di ogni bordo negli smartphone, andando sempre più ad implementare il famoso “foro”. L’abbiamo visto su alcuni dispositivi Samsung. Questo foro conterrà un unico sensore, quello della fotocamera anteriore, che non può essere nascosto se non essere fatto sempre più piccolo. Vediamo cosa ha progettato Samsung in merito.

Samsung: dettagli sensore fotocamera anteriore

Samsung ha progettato un nuovo sensore fotografico da 20 MP ISOCELL Slim 3T2, che risulta essere il più piccolo mai realizzato con una dimensione di 1/3.4 pollici con 5,11 mm di diagonale. I pixel, per colpa delle dimensioni così piccole, scendono alla dimensione di 0.8 μm.L’azienda ha cercato di “ovviare” al problema, assicurando che la tecnologia ISOCELL Plus riesce ad assorbire molta luce ed inoltre riesce a fondere insieme 4 pixel, diventando come un sensore da 5 MP con pixel da 1,6 μm. Questo sensore riesce ad riprodurre degli ottimi colori.

Samsung: su quali dispositivi lo vedremo?

Non è chiaro ancora dove Samsung abbia intenzione di utilizzare questo sensore, o se si tratta soltanto di progettazione e basta. Sappiamo che ISOCELL Slim 3T2 non deve essere utilizzato per forza come fotocamera anteriore per avere fori più piccoli ma può avere anche un’altra funzione.
Il sensore, infatti, può essere utilizzato come sensore telescopico, grazie al filtro colore RGB che riduce del 70% l’altezza del modulo telescopico grazie alle sue ridotte dimensioni. Rispetto ad un sensore da 13 MP con la stessa configurazione, questo di Samsung riesce ad avere la meglio con uno zoom digitale 10x.
Samsung
Il sensore comunque non entrerà in produzione prima del primo quadrimestre del 2019, quindi non lo vedremo su nessun dispositivo prima della seconda metà del 2019 o addirittura prima del 2020. Restate connessi per ulteriori informazioni in merito.

Tags
Back to top button
it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian

AdBlock Rilevato

Questo sito non contiene annunci invasivi. Vi preghiamo di disabilitare AdBlock per poter continuare a navigare