Hardware

Notebook Alienware m15 e m17 ufficiali

Con i nuovi Alienware m15 e Alienware m17, la divisione gaming di Dell, vuole offrire un’elevata potenza computazionale e ottime prestazioni dal punto di vista grafico. Il tutto abbinato ad un form factor dalle dimensioni quanto più possibili compatte.

I nuovi Alienware sottili con GPU GeForce RTX 2080

I due notebook sono stati annunciati come i più sottili mai progettati dalla compagnia intorno ad un linguaggio di design caratterizzato da linee nette e battezzato come “Epic“, introducendo il concetto di “sottile e leggero” alla line-up.Entrambi i modelli sono realizzati con uno chassis in lega di magnesio per garantire resistenza strutturale e leggerezza e un sistema di dissipazione basato su componenti in rame per la migliore gestione termica.

Specifiche di Alienware m15 e m17

Ha una batteria opzionale da 90 Whr (originale è da 60Whr per entrambi i modelli). E’ possibile raggiungere un’autonomia di 17 ore con il modello da 15″. Le due varianti si differenziano principalmente per la diagonale del display: 15″ per m15, 17″ per m17.
alienware
Il modello più piccolo pesa sotto i 2,16 chilogrammi, mentre la variante al top si ferma a circa 2,6 chilogrammi. Si tratta di numeri importanti, ma di certo non esagerati se si guarda alle componenti interne. I due notebook possono essere configurati un processori Intel Core i9K di ottava generazioni e con le nuovissime GPU NVIDIA GeForce RTX 20×0. Nonostante le dimensioni ridotte, i nuovi m15 e m17 sono più potenti di Alienware 13 e 15.Potrebbe interessarti: I nuovi processori Intel di nona generazioneI computer Alienware si caratterizzano al solito per diverse peculiarità: come ad esempio il sistema AlienFX, che consente di personalizzare la retroilluminazione della tastiera e delle altre cinque zone separate. Mentre Command Center consente di effettuare il setup di hardware e software in maniera dedicata per ciascuno dei videogiochi installati sul sistema.Al momento non sono noti prezzo e disponibilità, ma è chiaro che si tratta di sistemi pensati per una nicchia di appassionati. Riservato ad una categoria di pubblico solitamente disposta a spendere cifre importanti per avere a disposizione il meglio sul piano tecnologico.

Tags

Daniel Espinoza

Imparando e scoprendo come se fosse il primo giorno.

Related Articles

Back to top button
Close