Android

Xiaomi Pocophone F2: un leaker ipotizza il design finale

Dopo le indiscrezioni riguardanti la scheda tecnica comparse su Geekbench, continuano a circolare rumors riguardanti lo Xiaomi Pocophone F2. A questo giro, sono comparse in rete delle immagini che ci svelano l’ipotetico design dello smartphone.

Xiaomi Pocophone F2: la tacca si trasforma in goccia

Seguendo il trend dello scorso anno, Xiaomi aveva implementato il notch “classico” anche sul Pocophone F1. Secondo il leaker Benjamin Geskin, la società cinese ha deciso di implementare il notch a goccia, il quale occupa meno spazio e risulta essere meno invadente della precedente tacca.

Così facendo, pensiamo che possa essere ottimizzata la barra superiore. Infatti, come tutti gli Xiaomi, anche il Pocophone F1 soffre del fastidioso bug legato alle icone che ci indicano la recezione di una notifica. Se questo dovesse essere il design ufficiale, dovrebbe essere implementato un solo sensore fotografico anteriore.

Xiaomi Pocophone F2: cambia anche il retro

Un’altra differenza con il suo predecessore, la ritroviamo nella posizione della doppia fotocamera posteriore. Se nel Pocophone F1 trovavamo la doppia camera nella parte centrale del terminale, in questo F2 dovrebbe essere posizionata nella parte sinistra della scocca.

Xiaomi Pocophone F2
Questa soluzione la ritroviamo negli ultimi top di gamma targati Xiaomi, come MI 8 e MI MIX 2s. Come nel suo predecessore, la società cinese ha deciso di posizionare il sensore fingerprint nella parte posteriore. Ovviamente, non sappiamo se questa sarà la soluzione definitiva.

Potrebbe interessarti: Migliori PRODUTTORI DI SMARTPHONE 2018

Non ci resta che attendere di ricevere ulteriori informazioni riguardanti questo nuovo smartphone. Riuscirà la società cinese a mantenere bassa l’asticella del prezzo, pur offrendo uno smartphone di qualità? Riuscirà a bissare il successo del suo predecessore?

Tags
Back to top button
it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian

AdBlock Rilevato

Questo sito non contiene annunci invasivi. Vi preghiamo di disabilitare AdBlock per poter continuare a navigare