Android

Google Pay: PostePay Evolution abilita la transazione smart

Una delle funzionalità più ricercata negli smartphone è sicuramente il pagamento attraverso il sensore NFC. I servizi più celebri sono due: Google Pay e Apple Pay. A tal proposito, proprio oggi, è arrivato un comunicato stampa che attesta l’ingresso di PostePay Evolution tra i partner bancari facenti parte al servizio dell’azienda californiana.

Google Pay: compatibile anche PostePay Evolution

Questa funzionalità è sicuramente molto amata dagli utenti. Infatti, è possibile registrare delle carte di credito all’interno di un wallet e, alla bisogna, effettuare il pagamento attraverso lo smartphone. A tal proposito, sarà possibile inserire nel wallet anche una carta di credito targata Postepay Evolution.

Grazie ad un comunicato stampa, è stato confermato che dal 18 dicembre, tutti i proprietari di questa carta, potranno abilitare la funzionalità “pagamenti contactless”, integrandola con Google Pay. Per attivarla, basta entrare con l’applicazione dedicata ed abilitare tale funzionalità.

Google Pay: PostePay “classica” non è ancora abilitata

Purtroppo, nel comunicato ufficiale, si parla solo ed esclusivamente della variante Evolution (per intenderci quella nera). Purtroppo, la PostePay classica non rientra in questo servizio. Noi crediamo che il motivo di questa esclusione risiede nella mancanza di un codice IBAN. Non sappiamo se in futuro verrà supportata da Google.

postePay Evolution
Riguardo alla sicurezza nei pagamenti, l’utente potrà effettuare tranquillamente dei pagamenti non superiori a 25€ senza problemi. Dopo aver superato questo importo, sarà necessario inserire un codice di sblocco o, in alternativa, sbloccarlo attraverso una modalità scelta durante l’abilitazione del servizio.

Potrebbe interessarti: Apple Pay: Intesa Sanpaolo abilità la transazione smart

Con questa mossa, Google è riuscita ad accaparrarsi tutta quella fetta di mercato che possiede PostePay Evolution come carta di credito.

Fonte: PostePay

Tags
Back to top button
it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian

AdBlock Rilevato

Questo sito non contiene annunci invasivi. Vi preghiamo di disabilitare AdBlock per poter continuare a navigare