Mobile

Xiaomi Mi Max 3 riceve la prima beta di Android 9 Pie

Android 9 Pie sta per arrivare sull’ultimo phablet targato Xiaomi, lo Xiaomi Mi Max 3. Il produttore ha infatti rilasciato la prima beta di Android 9 Pie per il dispositivo. Non è ancora disponibile in versione globale ma solo come MIUI 10 China Developer.

Xiaomi Mi Max 3 prima beta di Android 9 Pie

La prima beta di Android 9 Pie per Xiaomi Mi Max 3 è disponibile in lingua inglese e cinese con un pacchetto che richiede il download di 2,2 GB di dati. E’ possibile flashare il firmware attraverso MIUI Updater per chi ha già queste ROM o utilizzando la recovery TWRP.

L’aggiornamento ovviamente, essendo una beta, non sarà stabile, poichè si tratta di una build ancora troppo acerba. Per chi volesse comunque provare le novità della nuova versione Android su Xiaomi Mi Max 3 può effettuare il download della ROM tramite questo link.

Xiaomi Mi Max 3 i dettagli del dispositivo

Il phablet targato Xiaomi è costituito da un SoC Qualcomm Snapdragon 636, accompagnato da 4/6 GB di RAM e 64/128 GB di storage interno, espandibile tramite Micro SD. Per quanto riguarda il comparto fotografico troviamo una doppia fotocamera posteriore da 12 + 5 MP con AI (intelligenza artificiale).

Xiaomi Mi Max 3

La batteria presenta una autonomia di 5.500 mAh con supporto alla Quick Charge 3.0 che permette di ricaricare una buona parte della batteria in poco tempo. Il sistema operativo base dello Xiaomi Mi Max 3 è Android 8.1 Oreo, ma appunto verrà aggiornato alla versione definitiva di Android 9 Pie.

Potrebbe interessarti: Sony Xperia XZ4 potrebbe avere tre fotocamere, primi render

Lo Xiaomi Mi Max 3 è in vendita dalla fine di luglio in due varianti. La versione 4/64 GB a circa 216 euro, mentre la versione 6/128 è possibile trovarla anche a meno di 250 euro. Cosa ve ne pare di questo aggiornamento all’ultima versione di Android? Lo aspettavate?

Tags
Back to top button
it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian

AdBlock Rilevato

Questo sito non contiene annunci invasivi. Vi preghiamo di disabilitare AdBlock per poter continuare a navigare