Mobile

Google Pixel 3 Lite: ecco le nuove foto del device

Come successe mesi fa con il top di gamma, Google Pixel 3. oggi dalla Russia arrivano le presunte immagini e sample fotografici di quello che potrebbe essere il Google Pixel 3 Lite. Lo smartphone ha un come nome in codice “Sargo“.

Google Pixel 3 Lite: presunte caratteristiche tecniche

Lo smartphone, che come abbiamo scritto, ha come nome in codice “Sargo“, dovrebbe essere dotato di un display ISP da 5,56 pollici con risoluzione 2220×1080. Come SoC abbiamo uno Snapdragon 670 con 4 GB di RAM e la batteria uguale a quella del top di gamma, quindi 2.915 mAh.

Per quanto riguarda il comparto fotografico abbiamo una singola fotocamera posteriore (da cui sono state scattate delle foto che potete vedere nella galleria) da 12 MP con doppio flash LED. Potrebbe essere la stessa fotocamera equipaggiata sui top di gamma, ma non ci sono certezze su questo punto.

Google Pixel 3 Lite: foto del device

Se confermate le indiscrezioni, il nuovo Google Pixel 3 Lite non avrà nessun notch, con l’uscita audio che dovrebbe essere posizionata vicino alla porta USB-C. Questo conferma le dimensioni abbastanza generose e anche la dubbia ottimizzazione dei bordi.

Sono state inoltre scattate delle foto utilizzando la fotocamera principale del Google Pixel 3 Lite, che ricordiamo avere un sensore da 12 MP e doppio flash LED. Le caratteristiche sembrano essere compatibili con quelle dei top di gamma, ma le condizioni di luce avverse non fanno capire molto delle foto.

Potrebbero interessarti: OnePlus 7: Snapdragon 8150 e modulo 5G | Meitu MP1801: smartphone con tripla fotocamera anteriore

Il Google Pixel 3 Lite dovrebbe essere venduto a circa 400-500 dollari con la presentazione probabilmente tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019. Google potrebbe inoltre presentare un altro Pixel dotato di Snapdragon 710 e con il nome in codice di “bonito“.

Tags

Antonio Messina

Classe '98, siciliano, amante della tecnologia, dei videogames e soprattutto delle serie tv. Trasformo in passione tutto quello che faccio.

Related Articles

Back to top button
Close