Mobile

Huawei sbeffeggia Apple e Samsung con Tweet “pungente”

Huawei continua a stuzzicare i suoi competitors. Dopo aver distribuito powerbank durante la coda per acquistare l’IPhone XS, ha lanciato un’altra provocazione. Dopo che Samsung ed Apple sono state condannate dall’Antitrust a causa dell’obsolescenza programmata, ha dichiarato che i loro dispositivi non si rallenteranno mai.

Huawei dichiara che i loro smartphone non si rallenteranno mai

A tal proposito, a pochi giorni dalla presentazione della nuova gamma di Mate 20, Huawei ha deciso di scherzare sulle ultime notizie. Queste, hanno visto protagonisti Samsung ed Apple di una vicenda molto grave. Infatti, sono state accusate di obsolescenza programmata.

Sul loro canale Twitter, hanno dichiarato che gli aggiornamenti non andranno mai ad intaccare l’autonomia e la velocità dei loro prodotti. Questa politica la attueranno su qualsiasi terminale, e non solo sugli ultimi top di gamma.

Huawei: non è il primo sfottò social

Riguardo alle frecciatine, questa non è la prima. Tant’è che, dopo la presentazione dell’IPhone X, Samsung realizzò un vero e proprio video che andava a sminuire i prodotti di Cupertino.

https://youtu.be/R59TevgzN3k

Questo modo di farsi pubblicità, potrebbe essere nuovo in Italia, ma non lo è per il mercato americano. Infatti, fin da sempre, ci sono stati degli screzi fra società (vedi Coca Cola e Pepsi).

Tags
Back to top button
it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian

AdBlock Rilevato

Questo sito non contiene annunci invasivi. Vi preghiamo di disabilitare AdBlock per poter continuare a navigare