Mobile

Google Pixel 3 non riesce a tenere in background più di 4 applicazioni

Continuano le lamentele nei confronti di Google riguardo ai suoi nuovi smartphone appena presentati. Dopo aver parlato del retro troppo fragile (graffi che poi scompaiono), è la gestione delle applicazioni in background a causare problemi agli utenti.

Google Pixel 3 non riesce a tenere aperte più di 4 applicazioni contemporaneamente

A tal proposito, molti utenti hanno attaccato la società, in quanto ha deciso di montare un modulo da 4 giga di RAM a bordo dei suoi terminali. Grazie ad alcuni video confronti, possiamo notare come il problema sussiste.

Infatti, aprendo più di cinque applicazioni, lo smartphone automaticamente chiude quelle meno recenti. Questo implica che, quando l’utente andrò a riaprire l’applicazione eliminata, dovrà attendere un po’ di tempo e, di conseguenza, l’applicazione si ricaricherà.

pixel3
Google Pixel 3: 4 giga di RAM sono realmente pochi?

Non sappiamo se, questa funzionalità, sia stata inserita di proposito. Se così fosse, basterebbe un semplice upgrade software per eliminarla e portare tutto alla normalità.
Se così non fosse, non sappiamo come l’azienda della Silicon Valley riuscirà a risolvere questa complicata situazione.

Riuscirà Google a risolvere questo fastidioso problema? A senso montare 4 giga di memoria RAM a bordo di un top di gamma? Non ci resta che attendere il comunicato ufficiale di Google per ottenere delle risposte concrete.

Tags
Back to top button
it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian

AdBlock Rilevato

Questo sito non contiene annunci invasivi. Vi preghiamo di disabilitare AdBlock per poter continuare a navigare