Tutorial

Tweakbox: come installare lo store alternativo su Android

Ad oggi, esistono molti store alternativi al classico PlayStore. i più famosi sono TutuApp e Tweakbox. TutuApp è disponibile per Android e iOS, In questa guida vedremo come installare TweakBox su Android mentre in un altra ci concentreremo su come installare TweakBox su iOS

Tweakbox come scaricare lo Store

La prima operazione che qualsiasi utente deve effettuare è scaricare il file APK dell’applicazione. Niente di più semplice, basta entrare nella pagina dedicata e selezionare la voce Android. Una volta effettuato il download, basterà cliccarci sopra ed effettuare l’istallazione.

Ovviamente, essendo un’applicazione non scaricata dal Play Store, dobbiamo abilitare la voce “Installa app sconosciute”. Questa, solitamente, la si trova nella voce Privacy presente nelle impostazioni di qualsiasi terminale. Grazie a questa operazione, saremo in grado di installare qualsiasi file APK.

Tweakbox come procede con l’installazione

Una volta effettuata l’installazione, basterà cliccare sull’applicazione ed il gioco è fatto. Ci troveremo in una pagina dove, andando avanti, troveremo dei codici riguardanti le eventuali durate delle applicazioni Pro. (12/24 mesi).

Tweakbox Android

Come per magia, si aprirà la pagina dell’applicazione, dove sarà possibile scaricare le nostre applicazioni preferite. Un accorgimento: una volta cliccata su un’applicazione Pro, basterà inserire il codice ottenuto in precedenza ed il gioco è fatto.

Riguardo alla sicurezza, dovrebbe essere sicura, ma non possiamo dichiararlo con estrema sicurezza. È ovvio che ci potrebbero essere dei piccoli codici malevoli nascosti nelle applicazioni.

Basterà installare un antivirus, oppure utilizzare quello già preinstallato nello smartphone, per ovviare a questo problema.

Tags
Back to top button
it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian

AdBlock Rilevato

Questo sito non contiene annunci invasivi. Vi preghiamo di disabilitare AdBlock per poter continuare a navigare