Mobile

Xiaomi conferma il suo momento positivo: spedite ben 32 milioni di unità

Continua il momento positivo di Xiaomi, nota azienda cinese che, inizialmente, si occupava solo ed esclusivamente di smartphone. Una dei fattori che ha reso possibile l’aumento esponenziale delle vendite è sicuramente tutto l’universo che si è venuto a creare intorno a questo brand. Infatti, oltre a produrre smartphone, hanno acquistato start up che producono qualsiasi oggetto possibile immaginabile.

Xiaomi continua a crescere: raggiunte 32 milioni di unità vendute

A confermare questa dichiarazione, ci pensano i numeri. Infatti, dopo aver perso 7,6 miliardi di yuan per la IPO nella borsa di Hong Kong, l’azienda capitanata da Lui Jun ha effettuato un vero e proprio miracolo economico. Infatti, Xiaomi ha dichiarato di aver registrato un profitto di circa 2.1 miliardi di dollari. Altro fattore che rende Xiaomi leader nel settore tecnologico e non, è sicuramente il numero di unità spedite in giro per il mondo: ben 32 milioni di unità, che hanno fruttato 4.5 miliardi di dollari.

xiaomi

Xiaomi continua ad investire nel mercato della telefonia

La società cinese ha giocato il suo asso nella manica. Infatti, dopo aver inglobato una nuova azienda satellite (vedi Honor con Huawei) POCO, ha subito commercializzato il Pocophone F1: terminale che offre prestazioni elevate, ma che possiede un prezzo relativamente basso.

Tags
Back to top button
it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian

AdBlock Rilevato

Questo sito non contiene annunci invasivi. Vi preghiamo di disabilitare AdBlock per poter continuare a navigare