Windows

Google Chrome: presto disponibile per tutti il nuovo Material Design

Google Chrome è il browser internet più usato al mondo. E’ utilizzato come browser preferito da circa l’85% degli internauti che lo hanno installato sui propri smartphone, tablet, PC e Mac. Google Chrome supera in download gli storici rivali Firefox, Opera, Safari, Edge ed Internet Explorer.

Chrome si rinnova dal 4 Settembre con il nuovo Material Design su tutte le piattaforme

Google Chrome si aggiorna e già nelle primissime versioni beta del browser di Google si possono notare moltissimi miglioramenti e novità. Chrome negli ultimi tempi è stato messo al bando da alcuni utenti per i problemi con l’utilizzo eccessivo della RAM. Alcuni utenti infatti, riscontravano un eccessivo utilizzo delle risorse della memoria ad accesso casuale sui loro dispositivi con Chrome in esecuzione.

Il problema è stato segnalato più volte dal team di sviluppatori che sta dietro a Google Chrome. Finalmente nelle più recenti release l’eccessivo utilizzo di memoria RAM è stato risolto e a quanto pare sono state aggiunte anche alcune novità “nascoste”. Nell’ultima release beta infatti alcuni utenti possono usufruire dell’ultima versione del Material Design di Google.

Il nuovo Material Design di Chrome: come attivarlo

Google ha introdotto, nascondendolo il nuovissimo Material Design che sarà disponibile per tutti per l’aggiornamento che uscirà il 4 Settembre su tutte le piattaforme. Per i più smanettoni è possibile già provare nelle ultime release del browser la nuova interfaccia giocando con le funzioni sperimentali.

Per poter già usufruire della nuovissima interfaccia è neccessario abilitare i flag sperimentali presenti all’interno delle funzioni sperimentali del browser. Queste configurazioni valgono sia per Chrome in versione Desktop, Android ed iOS. Ecco come attivarlo.

Chrome Desktop

  • Recarsi all’indirizzo: chrome://flags/#top-chrome-md
  • Alla voce “UI Layout for the browser’s top chrome” scegliere l’opzione “Refresh
  • Riavviare il browser

Chrome iOS

  • Recarsi all’indirizzo: chrome://flags/#top-chrome-md
  • Abilitare l’opzione “UI Refresh Phase 1
  • Riavviare il browser

Chrome Android

  • Recarsi all’indirizzo: chrome://flags/#enable-chrome-modern-design
  • Impostare su “Enabled
  • Riavviare il browser

Il Material Design sarà disponibile nella versione 69 di Google Chrome che introdurrà colori e forme più morbide sull’interfaccia su tutte le piattaforme. Su Windows 10 il nuovo aggiornamento porterà anche una maggior integrazione con il sistema operativo di Microsoft.

Grazie per aver letto! 😀

Tags
Back to top button
it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian

AdBlock Rilevato

Questo sito non contiene annunci invasivi. Vi preghiamo di disabilitare AdBlock per poter continuare a navigare