Mobile

Honor Note 10 è ufficiale: scopriamolo insieme

Oggi, martedì 31 luglio 2018, è stato presentato ufficialmente Honor Note 10. Il terminale in questione, oltre a possedere la GPU Turbo, implementerà anche il raffreddamento a liquido. A tal proposito, andiamo a scoprire tutte le caratteristiche del nuovo device asiatico.

Honor Note 10: Display, Memorie e Processore

Il display che è stato montato sul nuovo device asiatico è un AMOLED con diagonale da 6,95”, risoluzione FullHD+, form factor 18,5:9 e supporto HDR10. Una delle funzionalità inedite di questo terminale la ritroviamo nell’intelligenza artificiale. Infatti, grazie a questa, è possibile ottimizzare la riproduzione delle immagini a seconda di ciò che andremo a visualizzare.
Il cuore di questo terminale è costituito dal SoC HiSilicon Kirin 970, accompagnato da 6/8 giga di memoria RAM e 64/128 giga di spazio d’archiviazione. Come già detto in precedenza, il SoC è stato potenziato dalla GPU Turbo, la quale amplifica la potenza del processore.

honor note 10

Honor Note 10: fotocamera, batteria e dissipazione

Per tenere a bada il SoC “potenziato”, Honor ha deciso di implementate un sistema di dissipazione del calore, il quale promette di ridurre il calore di ben 41% rispetto ai comuni smartphone. Il reparto fotografico è molto avanzato. Infatti, posteriormente, è stata installata una dual camera (24MP + 16MP) con apertura focale f/1.8 e f/1.6. Anteriormente, invece, è stata installata una fotocamera avente una sola lente fotografica (13MP) con apertura focale f/2.0. La batteria scelta per erogare energia per questo Note 10, ha una capacità di ben 5000 mAh, con supporto alla fast charge.

honor

Honor Note 10: OS, prezzi e disponibilità

Il sistema operativo che è stato scelto per questo terminale è Android 8.1 Oreo, personalizzato dall’interfaccia proprietaria EMUI 8.2.

Honor Note 10 è stato lanciato a 2799 yuan (349€) per la versione da 6/64 giga, mentre 3199 yuan (399€) per la versione da 6/128. La versione “potenziata”, avrà un costo di 3599 yuan (449€): non sappiamo quando verranno commercializzate tutte le versioni succitate.

Tags

Alessandro Ricatti

Sono un ragazzo di 21 anni che ha una passione smisurata per tutto ciò che possiede uno schermetto. Amante della tecnologia per passione, #Android addicted per scelta

Related Articles

Back to top button
Close